Profilo Utente | Argomenti Attivi | Iscritti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
 All Forums
 UFFICIO RECLAMI - Auto - Konsumatori - Utenti
 LINEA DIRETTA con l'UFFICIO RECLAMI...
 servono i soldi
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author  Topic Next Topic  

vitosili
*Staff Expert S&M

Italy
5266 Posts

Posted - 09/05/2006 :  15:41:28  Show Profile  Visit vitosili's Homepage  Reply with Quote
Allo staff di strademulte

Nel forum c'è un elenco di avvocati o procuratori legali che hanno dato la propria disponibilità a seguire le vicissitudini legali dei frequentatori di questo forum.
Mi sembra evidente che un interessamento gratuito non potrà che rilevarsi un clamoroso autogol, per il semplice motivo che fare le cause richiede impegno e lavoro.
E' sì vero che, in caso di vittoria in tribunale l'avvocato riscuoterà la sua parcella dal soccombente e che quindi il suo lavoro risulterà, alla fine remunerato, ma è anche vero che non tutte le cause si vincono, specialmente in questo campo irto di difficoltà tremende!!
Pertanto bisognerebbe impostare uno statuto ben articolato o, in ogni caso , un codice deontologico da seguire da parte di tutti gli avvocati nell'elenco.
In questo codice deontologico dovrebbe essere contemplata la possibilità di creare una cassa comune da cui possa attingersi per pagare le cause di interesse comune e dall'esito oltremodo incerto..tipo taratura, contestazione omologazioni autovelox, ecc.
Questa cassa comune la si può formare con un contributo volontario degli avvocati del 20% sulle cause vinte, e stabilendo, comunque, un contributo, da parte dei ricorrenti di 30 euro da devolvere, in ogni caso, agli avvocati in caso di rigetto del tribunale.
Quindi l'avvocato prende 30 euro ( dal ricorrente) per ogni ricorso perso e, lo stesso avvocato devolve a questo forum il 20% dell'incasso ottenuto per la vittoria in tribunale.
La cassa così ottenuta la potremo gestire, andando a pagare un avvocato non appartenente al forum, quando , un gruppo di esperti del forum riterranno di poter continuare in appello una causa di interesse comune che qualche frequentatore ha instaurato in luoghi in cui non vi ci è stata data disponibilità volontaria di avvocati.
Esempio: se un frequentatore ci presenta una questione di interesse comune in provincia di p"pincopalllino" e a pincopallino non ci sono avvocati che hanno aderito alla nostra iniziativa e, un pool di esperti del forum decide che la questione è molto importante per risolvere questioni comuni, allora si dà l'incarico ad un avvocato di pincopallino , regolarmente pagato dal forum con la cassa costituita, di procedere con la causa del nostro amico frequentatore del forum.

E' evidente che il frequentatore del forum che si rivolge agli avvocati affiliati debba preventivare una spesa di 15/20 euro anche per i ricorsi innanzi al giudice di pace, in caso di soccombenza, ed in caso di vittoria con compensazione spese.
Nulla invece in caso di vittoria nostra con condanna alle spese della controparte

LE CIFRE SONO INDICATIVE E ANDREBBERO CONCORDATE

STOP alle GABELLE... STOP agli AGGUATI... STOP agli AUTOVELOX a 2 raggi
MANIFESTIAMO DAVANTI A MONTECITORIO ..IN OTTOBRE..
DAI LA TUA DISPONIBILITA' NEL TOPIC "STOP" DELLE RICHIESTE DI AIUTO
   Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To: