Profilo Utente | Argomenti Attivi | Iscritti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
 All Forums
 MULTE: RACCOLTA SENTENZE dei GIUDICI dI PACE
 RACCOLTA SENTENZE su DISP. SEMAFORICI - PHOTORED..
 Semaforo rosso sempre neccessaria la presenza.
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author  Topic Next Topic  

Silvio Di Egid_i_o
*Co_Admin

Italy
10153 Posts

Posted - 22/06/2009 :  19:01:56  Show Profile  Reply with Quote
Caro Silvio,sono in corso di spegnimento tutti i PHOTORED nel Salento. Ciao Aldo



Semaforo rosso – Sempre necessaria la contestazione immediata

Ho sempre sostenuto che il vigile non può essere sostituito su di un impianto semaforico da una macchina fotografica.
Per il Giudice di Pace di Lecce è sempre necessaria la contestazione immediata della violazione di cui all’art. 146 c. 3° del C.d.S. - Attraversamento con semaforo a luce rossa.
L’ Avv. Angela De Simone, Giudice di Pace di Lecce con sentenza discussa e passata in decisione all’udienza del 30.04.2009, promossa da C.G.. contro il Comune di Melendugno, per mancata contestazione immediata per il passaggio con semaforo a luce rossa, ed inosservanza delle disposizioni di cui al Decreto Dirigenziale 1130/04 per l’uso del Photored, accoglie il ricorso con la seguente motivazione.
Con decisione del 11.02.06 - 11.04.06 n. 8465 la Corte di Cassazione ha infatti stabilito la nullità delle contravvenzioni effettuata a mezzo Photored installato su incrocio in assenza di agenti di polizia.
Al riguardo ha rilevato la Suprema Corte che l’assenza non occasionale di agenti sul posto non appare consona al tipo di infrazione da contestare ed un vulnus inammissibile al principio generale della contestazione immediata della contravvenzione (si pensi al caso osserva la Cassazione di un incrocio su cui si formi una fila di macchine che non potrebbero evitare il rilevamento della infrazione, mentre la presenza di un agente garantirebbe una corretta valutazione delle circostanze verificatesi).
Secondo i giudici di legittimità è pertanto sempre necessaria la contestazione immediata della violazione di cui all’art. 146 terzo comma C.d.S., cosa che è mancata nel caso di specie.
Ogni altro motivo di ricorso resta assorbito.

Geom. Aldo Indini ex Perito del Traffico del Comune di Brindisi

GRAZIE CARO AMICO ALDO

Ciao

Silvio Di Egidio
Via Fumaroli 11
00055 Ladispoli (Roma)
Tel. 3398256397

   Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To: